IONOFLUORIZZAZIONE

IONOFLUORIZZAZIONE

L’esposizione dei colletti dentali rappresenta una grande percentuale delle cause di ipersensibilità dentinale. Quando i tubuli dentinali della radice, a causa del riassorbimento osseo e gengivale, si ritrovano scoperti ed esposti alla saliva, anche gli stimoli più banali possono trasformarsi in un tormento. L’otturazione di questi tubuli mediante l’applicazione di fluoro permette, nella maggior parte dei casi, di risolvere il problema.
Nel nostro studio viene impiegata la tecnologia della ionoforesi mediante la quale le particelle di fluoro contenute in particolari gel, vengono spinte all’interno di questi tubuli da una leggera corrente elettrica. Il trattamento dura da un minimo di cinque sedute ad un massimo di sette. I casi più gravi vengono trattati con terapie laser adeguate.