Pedana stabilometrica

Pedana stabilometrica

Per l'esame dell'appoggio plantare e delle sue variazioni al variare di stimolazioni esterne. Utile per il completamento della visita gnatologica al fine di valutare eventuali problemi posturali causati da una incoordinazione temporomandibolare o viceversa.